Sfondamento della linea nemica

Spesso ci si trova di trasmettere della passioni da Padre in Figlio; che io sia riuscito a trasmettere la passione del modellismo a mio figlio Raimondo è evidente, putroppo non sono riuscito a trasmettere quella per gli aeroplani, dato che a lui piacciono i carri armati.

Diorama di Raimondo Pietropaolo, Testo e foto di Silvio Pietropaolo

 

Non sempre per fare modellismo e divertirsi è necessario spendere cifre esorbitanti e farsi sommergere dalle resine. Il diorama che presentiamo è frutto di passione e divertimento con la spesa di pochi euro. I mezzi sono ricavati da due kits Airfix di quelli che si trovano nella catena Toys Center a circa 7 euro cadauno ed i soldatini sono ricavati dalle scatole Airfix in vendita a circa 4 euro cadauna.

Dopodichè basta trovare una tavoletta da usare come base ed un pezzo di polistirolo su cui modellare il terreno. I kits utilizzati sono quelli Airfix in scala 1/76 dello Sherman Grab inglese, coadiuvato dalla Fanteria Americana (Forze Alleate) che sfonda una linea di difesa tedesca dove in trincea è presente la Fanteria Tedesca ed in posizione arretrata seminascosto da un albero (Rametto di origano) c'è uno Stug III.

Con del filo elettrico è stata realizzata la palizzata con la recinzione che viene distrutta dallo Sherman sminatore.

Anche se i kits utilizzati sono di vetusta produzione come si può vedere con una buona pitturazione si riesce comunque ad ottenere un buon effetto. Sicuramente i puristi avranno varie cose da obiettare tra cui il concentrasi della scena in spazi troppo angusti, ma è una licenza che possiamo concedere sia perchè non sempre è possibile rispettare le distanze operative in scala e soprattutto perchè il modellista che lo ha realizzato ha soli 14 anni.

Il terreno è realizzato con polveri per plastici ferroviari, pietruzze e sabbia naturale, la base è in polistirolo, gli arbusti sono rametti di origano e muschio secco. La pitturazione è stata fatta a pennello con colori acrilici Lifecolor, per il lavaggio è stato usato dell'inchiostro Citadel Mud Ink.

Insomma un esempio di come ci si possa divertire a fare modellismo con pochi soldi, senza patemi e grande soddisfazione.

{gallery}aerei/Airfix{/gallery}

Buon Modellismo da Raimondo e Silvio Pietropaolo

Stampa