Gli F 18 E ed F Super Hornet della USS Nimitz

Sono maestosi ed imponenti. Velivoli veramente multiruolo. Svolgono ormai la quasi totalità dei compiti sulle superportaerei americane. Il Super Hornet ha sostituito se stesso facendo dal caccia al rifornitore, dal disturbatore elettronico al bombardiere. Scopriamoli in questa corposa walkaround ripresa durante la nostra recente visita sulla USS Nimitz.

Foto di Silvio Pietropaolo

Si ringrazia la dott.ssa Teresa Merola del Comando U.S. Navy di Napoli

Anche se i Marines s'incaponiscono ad usare il vecchio F 18 C Hornet alcuni dei quali presenti a bordo, è indiscutibile che la maggior versatilità del Super Hornet fa si che sulle grandi portaerei americane sia un vero è proprio tuttofare. avere sul ponte quasi interamente un modello di aeroplano porta un grande risparmio sulle procedure di mantenimento dell'efficienza dei velivoli e sulla standardizzazione delle stese procedure. La US Navy è sempre attenta alla concretezza del materiale che usa che deve funzionare bene, essere affidabile e non deve avere quello che non è assolutamente necessario. Insomma un buon aereo che voli egregiamente e faccia altrettanto egregiamente il suo lavoro senza creare grattacapi. In una parola (anzi 2) Super Hornet

StampaEmail