Pitturazione dell'U.S. olive drab tramite i colori Kcolors

Michelangelo Sicilia ha da poco implementato l'utilizzo dei nuovi colori Kcolors e già in poco tempo e con pochi semplici passaggi ci indica come ottenere uno Sherman ben tridimensionalizzato nella classica livrea in U.S. Olive Drab.

Modello, testo e foto di Michelangelo Sicilia

 

Ho voluto testare i colori Kcolors provando a non cambiare la sequenza che solitamente utilizzo per la colorazione dei miei modelli. Ho riscontrato che i Kcolors sono facili da usare, pronti all'uso, perfettamente gestibili ed a prova di errore. Ottima resa, tutti fattori dati certamente dalla qualità elevata del prodotto. Ho usato una Iwata Hp Cs a 1,5 atm. solo x il Candy nero sono sceso a 1atm.

2
Il modello di prova è uno Sherman in resina della Verlinden. Ho sgrassato il modello con sapone liquido x piatti ed un pennello a setole rigide facendo attenzione a non staccare i piccoli pezzi dei dettagli. Ad asciugatura avvenuta ho passato una mano piena di primer bianco a base solvente. Pulizia aerografo con acetone industriale acquistabile in ferramenta a pochi euro. 1 ora di attesa x la fase successiva.

3
preshading con marrone nocciola. Pulizia aerografo con fabuloso viola (prodotto x la pulizia della casa) e acqua in misura del 20/80. 10 minuti di attesa x la fase successiva

4
Passaggio di Olive Drab, il colore è molto sottile e si può gestire perfettamente con diverse passate. 1 ora di attesa x la fase successiva

5
trasparente lucido X90, per proteggere lo strato inferiore dai lavori con White Spirit e per eventuale applicazione di decals. Dato a mano piena. attesa 8 ore x le lavorazioni successive. 8 ore di attesa x la fase successiva

6
lining ad olio e White Spirit. Nessuna alterazione del trasparente che resiste anche a passaggi multipli. La lucentezza cambia in un aspetto satinato, cosa che non mi spiace sui mezzi militari. 3 ore di attesa x la fase successiva

7
Passaggi con kandy nero. Il colore è poco coprente quindi si può gestire l'effetto variando le passate. Facile da usare ed ottimo il risultato finale. 1 ora di attesa x la fase successiva

8
Ho voluto provare anche il trasparente opaco X10 per uniformare il tutto. Dato  una mano piena, ottenuto un effetto opaco / satinato ma non super opaco quindi perfettamente gestibile. In caso si può provare con altre mani per ottenere un super opaco.

11 e 12
resa finale del lavoro.

Buon Modellismo Michelangelo Sicilia
www.michelangelosicilia.webnode.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Stampa